IT: Navigation mit Access Keys

close

Organizzazioni partner

  

L’unione fa la forza

Procap Svizzera è presente negli organi direttivi di alcune organizzazioni attive in favore delle persone con disabilità o in ambito sociale.

  
FAQ

Dal 1° gennaio 2016, la nuova associazione mantello delle organizzazioni di aiuto alle persone disabili si chiama Inclusion Handicap (ex Integration Handicap)

www.inclusion-handicap.ch (in tedesco)

Carta per la prevenzione degli abusi sessuali, dei maltrattamenti e di altre forme di violazione dell’integrità delle persone con disabilità

> www.charta-praevention.ch

Associazione per gli alloggi adatti a tutte le generazioni

> www.lea-label.ch

Federazione svizzera di consulenza sui mezzi ausiliari per persone andicappate e anziane

> www.sahb.ch

Fondazione per i mezzi ausiliari, la consulenza giuridica e i viaggi

> www.serei.ch (in franchese)

Associazione svizzera di politica sociale

> www.svsp.ch (in tedesco)

  

  

Impegno e associazioni d’interesse

Procap fa parte di progetti e di associazioni d’interesse nell’ambito dello sport, del volontariato, della promozione della salute e dell’edilizia senza barriere.

  

Gruppo di lavoro Sport dei giovani e degli adulti dell’UFSPO

> www.jugendundsport.ch

Organizzazione mantello dei centri d coordinamento e collocamento per volontari della Svizzera tedesca

> www.benevol.ch (in tedesco)

Comunità d’interesse per le pari opportunità delle persone con disabilità nello sport

Progetto del Percento culturale Migros per il sostegno alle istituzioni che promuovono la salute. Procap apporta le proprie conoscenze professionali in qualità di partner.

> www.meingleichgewicht.ch

Comunità di interesse per un ambiente costruito senza barriere in Svizzera

Società Svizzera degli ingegneri e degli architetti

> www.sia.ch

Associazione svizzera dei professionisti della strada e dei trasporti

> www.vss.ch (in tedesco)

  

  

Cooperazione mirata

Procap collabora, nell’ambito di organismi e progetti, con molte altre organizzazioni per le persone con disabilità, associazioni sportive e professionali, centri di competenza, istituzioni culturali, scuole superiori, università, partiti e organizzazioni politiche.